IL METODO CONNOR

Un ponte tra l’aula e il mondo del lavoro

Traghettare gli studenti oltre i confini delle proprie competenze, superando ogni ostacolo e rendendoli autonomi, preparati e capaci di esprimersi in qualsiasi situazione. Come? Attraverso una learning experience stimolante e gratificante, che mette al centro dell’attenzione i partecipanti. Questo è l’obiettivo primario del metodo Connor.

I 5 STEP CHE PORTANO GLI STUDENTI AL DI LÀ DEL PONTE

  1. IL LAVORO IN AULA: il luogo di apprendimento diventa uno spazio dove si imparano e si rappresentano, con roleplays e simulazioni, tutte le situazioni che si devono affrontare nel lavoro in inglese.
  2. L’ESERCIZIO SUL CAMPO: i partecipanti mettono in pratica al lavoro quello che hanno già sperimentato diverse volte in aula, migliorando così di volta in volta la propria performance e sentendosi sempre più sicuri.
  3. GLI OBIETTIVI PREFISSI: raggiungere risultati tangibili e un’estrema efficacia nella comunicazione in inglese.
  4. UNA SENSAZIONE IMPAGABILE: sentirsi padroni della lingua, dimostrando grande sicurezza, motivazione e gratificazione.
  5. IL RISULTATO FINALE: gli studenti entrano a far parte di un circolo virtuoso dell’apprendimento, in cui il riscontro pratico e la motivazione sono le molle essenziali per progredire nella conoscenza linguistica e ottenere risultati sempre più performanti.

QUALI SONO LE OPPORTUNITÀ OFFERTE?

  • Simulazioni e role-plays come strumenti essenziali di apprendimento e di coinvolgimento
  • Partecipazione attiva degli studenti, come leva fondamentale di motivazione e attenzione
  • Pragmaticità e attualità dei contenuti per sviluppare l’interesse e la curiosità nei partecipanti
  • Costruzione della fiducia in se stessi e nelle proprie capacità comunicative in una lingua diversa

FOCUS

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam.

CRM

SCOPRI I CORSI